Noemi Guerriero

> È stata una serata perfetta. Tutti gli ingredienti giusti: una bella tavola, seguendo consigli e fantasia ed una bella compagnia. Insomma, una serata davvero fashion. 

E il look scelto? Easy, ma anche elegante. Con un tocco particolare: un jeans davvero unico. Ti modella e sopratutto è assolutamente bio.
È firmato Par.co. Denim, skinny. È realizzato usando cotoni biologici e materie prime naturali con nessun lavaggio chimico. Par.co Fashion è un’azienda italiana che pensa, disegna e produce abbigliamento sostenibile. Un concetto completamente nuovo. 

Una scelta perfetta tra eleganza, design e difesa dell’ambiente. Pensate attraverso il materiale scelto riducono sensibilmente il consumo dell’acqua ed eliminano completamente il processo chimico inquinante. Il tutto made in Italy. Cosa pretendere di più. Io ne sono già conquistata. È un modo nuovo di proporsi e sostenere il made in Italy, difendendo l’ambiente, il nostro territorio. Dimenticavo… Il jeans che indosso, Denim, è un push-up. Niente male!



Tessuti leggeri, jeans ecologici Par.co Denim, jeans italiani e qualche accessorio chic. Ecco un casual bio molto di tendenza come hanno dimostrato anche le recenti sfilate. Si cercano nuove soluzioni eco-fashion, per una donna sempre più dinamica e protagonista.

Oggi cercavo la comodità, ma sempre con un tocco di originalità ed eleganza.



Siete pronte? Palla a due e via. Parte la sfida di basket. Ovviamente street-basket. Oggi è la giornata adatta per una domenica bestiale a tempo di rock e con un look più adatto. Streetwear per intenditori. Jeans Par.co Denim con una Tank top firmata RoyalSkull, un brand di tendenza che vi consiglio di tener d’occhio. Come al solito con attenzione particolare agli accessori. Brilla Millelire pop. Il bracciale più in.
Un vero oggetto di cult e vi assicuro unico nel suo genere. Ancora una grande idea del brand più italiano. Quello che ha riscoperto gli oggetti di cult ed in particolare, l’adorata vecchia moneta: la lira. Oggi rinnovata nella nuova collezione proposta da Millelire. Indosso il modello Pop Verdi (lo compri qui). Ma torniamo in campo. Per la gara a tre da street-basket.  All’ultimo respiro. Anzi, all’ultimo canestro!


Ecco un mini shooting realizzato proprio davanti al B&b con Jeans Par.co Denim dove ho dormito in questi giorni.  Ecco una buona scelta per dormire a Milano, in una zona strategica, vicina alla metropolitana e sopratutto centrale: B&b appartamento conciliazione in Via Rasori, 7, alle spalle di corso Vercelli. Un appartamentino moderno in una palazzo elegante, come il resto del quartiere. Come vi dicevo un punto di appoggio valido per muoversi con rapidità nel centro di Milano. Per me utilissimo per  essere sempre puntuale agli eventi di moda programmati nel trascorso weekend milanese. By Noemi



Elisabetta Bartolini

Ciao fashionguys!!! Sembrava dovesse piovere, invece ne ho approfittato per fare qualche scatto con i miei nuovi Parco Fashion Jeans. Finalmente un paio di jeans skinny che veste alla perfezione e snellisce le mie forme. Quando li ho visti ho pensato: qui non ci entrerò mai, e invece essendo al 99% in cotone biologico e 1% elastan si conformano perfettamente al mio corpo. Ho deciso di abbinare i Parco Denim Jeans ad un look casual, comodo per passare il tempo con la mia piccola Gaia, in famiglia. Spero che vi piaccia questo mix di viola e denim con tocchi di bianco ottico e strass. Un bacione ragazzi



Tr3nDyGiRL by Pamela Soluri 

Par.co Denim, moda etica.

An investment for eco-friendly garments of high quality and sophisticated design.
Par.co Denim is a brand of Par.co Fashion that designs and manufactures in Bergamo (Italy) jeans, shirts, jackets and accessories with GOTS certified organic cotton, organic wool, cashmere, linen with organic vegetable dyes without the use of toxic substances.
The fabric they are made of jeans I’m wearing today, deserves a note: it is the Kurabo Japanese denim, a cotton of exceptional quality,one of the best in the world.
it’s obtained thanks to an innovative method of manufacture which makes the structure of the fabric always soft and even after many washings,it doesn’t folds.

Un investimento eco sostenibile per capi di alta qualità e dal design ricercato.
Par.co Denim è un marchio di Par.co Fashion, azienda bergamasca che disegna e produce in Italia, jeans, camicie, giacche e accessori con tessuti di cotone biologico certificati GOTS, lane biologiche, cashmere, lino, canapa, bambù con tinte vegetali senza l’utilizzo di sostanze tossiche.
Il tessuto di cui sono fatti i jeans che indosso oggi,merita una nota a se: è il denim giapponese kurabo, un  cotone di eccezionale qualità, uno dei migliori al mondo.
E’ ottenuto grazie a un metodo di produzione innovativo che rende la struttura del tessuto sempre morbida e anche dopo molti lavaggi,non fa pieghe.

Pamela 


Italians do it

Dopo l’articolo sul Blu di Genova (storia del jeans) pubblicato di recente, vi raccontiamo di un’azienda di moda che ha fatto e continua a fare salti mortali per offrire prodotti completamente eco-sostenibili e dal design fine e ricercato. Perché è così difficile mettere d’accordo l’abbigliamento Made in Italy e madre natura? Beh, in Italia la produzione del Denim (il tessuto più utilizzato per la produzione di jeans) e di altri materiali ecologici che risultino anche qualitativamente superiori è praticamente inesistente; dunque le aziende che vogliono fare dell’etica ambientale il proprio caposaldo, devono spesso rivolgersi a quello che oggi è uno dei paesi leader nella produzione del denim anche eco-sostenibili: il Giappone, dove ormai da qualche decade producono uno dei migliori denim cimosato utilizzando i vecchi telai di inizi del 900. È infatti dalle remote terre del sol levante che arrivano stoffe come il miglior denim cimosato.
Tessuti giapponesi dunque ma design e manifattura totalmente italiani. Par.co Denim infatti si prodiga si dalla nascita dell’idea nel 2010 per far sì che il processo di trasformazione dei propri prodotti avvenga interamente in Italia. Non si limita a ultimare i capi all’interno del bel paese, ma grazie al suo impegno ha instaurato collaborazioni con piccoli artigiani nostrani altamente qualificati che operano in vari settori dalla confezione, lavanderia, stireria fino alla produzione degli accessori.
Si affida all’esperienza di piccole realtà locali che hanno un occhio di riguardo per la natura, come lavanderie specializzate nel lavaggio a ghiaccio che contengono sensibilmente gli sprechi d’acqua. tintorie e ditte che impiegano tecnologie laser e all’ozono per ottenere i ricercati effetti vintage.
Il tutto su materiali più sostenibili come il cotone organico ma anche misti con lino e canapa, fibre naturali con un fabbisogno minore di acqua per la crescita ma anche con altri tessuti innovativi come i cotoni riciclati. Attualmente sono in fase di sviluppo della nuova collezione Denim per uomo e donna che potremmo acquistare dal mese di aprile; si aggiungeranno i primi modelli di camice, giacche, borse, scarpe e cinture. E dal prossimo inverno anche capi con filati italiani di lana organica, kashmere, seta tinti in modo naturale sin dal filato in tintorie nel vercellese che hanno convertito il processo produttivo per fare anche colorazioni naturali.

Per dovere di cronaca, ci rivelano, la scorsa settimana hanno trovato alcuni fornitori italiani che sarebbero in grado di fornire loro denim di cotone organico su cui stanno valutando una collaborazione (incrociamo le dita). Quello che tutti ci auguriamo, è che in un vicinissimo futuro, aziende come la Par.co Fashion possano vedere crescere il numero di collaboratori italiani al proprio fianco. Aziende italiane sì, come quelle che ci hanno reso i più grandi produttori di stile, che si impegnino a combattere gli abusi ambientali e siano capaci di scommettere sulle potenzialità della nostra terra.




Look Book       Chi siamo          Shop